Sport, 22 giugno 2018

Squillo Nigeria: l’Argentina è ancora viva

Le Aquile nigeriane si sono imposte per 2-0 sull’Islanda, tenendo ancora in corsa Messi e compagni che devono però vincere contro gli stessi africani nell’ultima e decisiva partita

VOLGOGRAD (Russia) – Una doppietta di Musa – entrambi le reti sono giunte nel secondo tempo – ha reso felice l’intera Nigeria e, contemporaneamente, ha ridato filo di speranza anche all’Argentina, sì perché le Aquile hanno battuto per 2-0 l’Islanda (che ha sbagliato anche un rigore con Sigurdsson) portandosi in seconda posizione nel Gruppo D, tenendo in corsa Messi e compagni (che hanno un solo punto).

Poteva essere la partita che avrebbe mandato definitivamente a casa la nazionale allenata dal ct Sampaoli e, invece, potrebbe risultare quella della svolta.

Con questa vittoria la Nigeria è ora seconda – in testa c’è la già qualificata Croazia – e nell’ultima sfida se la vedrà proprio con l’Albiceleste che sarà chiamata a una vera reazione. Una vittoria significherebbe quasi sicuramente passaggio del turno per Messi e compagnia, a condizione che l’Islanda non faccia bottino pieno contro i croati. In quel caso, con 4 punti a testa, conterebbe la differenza reti.

Ma attenzione alla Nigeria che, sicuramente, non partirà battuta… anzi…

Guarda anche 

Nuovo presidente per il Milan, è Paolo Scaroni

Il Milan ha un nuovo presidente. Paolo Scaroni succede al cinese Yonghong Li con quest’ultimo destituito dal nuovo azionista di maggioranza del club,...
21.07.2018
Sport

Xhaka rifà l'aquila bicefala mentre è in vacanza

Granit Xhaka non ha decisamente paura della provocazione. Appena qualche settimana dopo aver mimato l'aquila bicefala simbolo dell'Albania suo paese d'origine...
19.07.2018
Sport

Cala il sipario sul Mondiale delle sorprese, delle delusioni e delle discussioni

MOSCA (Russia) – Di calcio di ottima fattura se n’è visto forse poco, a immagine della Francia che raramente ha entusiasmato dal punto di vista estetic...
16.07.2018
Sport

La Croazia ci prova, ma la Francia è sul tetto del Mondo

MOSCA (Russia) – Cala il sipario sul Mondiale, parte la festa francese. La Francia, infatti, si è laureata Campione del Mondo battendo in finale per 4-2 la C...
15.07.2018
Sport