Opinioni, 23 giugno 2018

Boris Bignasca: “In Russia vorrei vedere un’esultanza dedicata a Guglielmo Tell”

Prossimo alla partenza per i mondiali Boris Bignasca ha voluto dire la sua con un post su Faceboo

Vorrei dire la mia riguardo al tema Serbia-Svizzera..

La partita mi è piaciuta e adoro la squadra di Petkovic e mi piacciono anche Shaq (quando non fa il driblomane) e Xhaka (quando decide di passarla anche in avanti).

Spero tanto che mettano tutti lo stesso impegno anche nelle prossime partite. Anche perché tra pochi giorni volo in Russia e mi piacerebbe vedere una vittoria rossocrociata.

Intuisco le motivazioni per cui hanno deciso di esultare con quel gesto. Non si può però dire che quel gesto sia un inno al multiculturalismo. Anzi L’Aquila bicipite in quel contesto è certamente un gesto divisivo e che ricorda il conflitto etnico nei Balcani.

Capisco dunque la stizza degli svizzeri di origine serba per quel gesto divisivo. Vero anche che ci sono state provocazioni da entrambe le parti già prima della partita.

La prossima volta sarebbe bello esultassero con un gesto elvetico.. tipo la balestra di guglielmo tell, la fondue, le Alpi, il polletto di Attinghausen...

 

Guarda anche 

Sovrapopolate e con un tasso di stranieri di quasi il 50%, le università svizzere pensano a introdurre contingenti

Quando si trattò di discutere di introdurre contingenti per limitare l'immigrazione nel 2014, l'ambiente accademico, per usare un eufemismo, non fu molto e...
20.09.2018
Svizzera

Rarità di montagna all’asta

E’ il prodotto dell’anno 2018 secondo la Settimana svizzera del Gusto. Stiamo parlando del formaggio, tra gli alimenti più amati a tutte le latitudini....
20.09.2018
Ticino

Thuram attacca: “Fossi italiano mi vergognerei di Salvini”

PARIGI (Francia) – Lilian Thuram, ex difensore del Parma, della Juventus e del Barcellona, autore del libro “Le mie stelle nere”, ha rilasciato un&rsquo...
20.09.2018
Sport

VIDEO – CR7 espulso. La sorella sbotta: “Vergognoso, ma Dio mica dorme…”

VALENCIA (Spagna) – Per la prima volta in 154 partite di Champions League, Cristiano Ronaldo ha rimediato un’espulsione. Una decisione quella di Brych, su sug...
20.09.2018
Sport