Ticino, 17 luglio 2018

Un Ticino dal super cuore

Un cuore che batte ed ha voglia di lottare quello del Ticino.


Numerose le offerte per aiutare il ragazzo 12enne affetto da sarcoma, che si è visto rifiutare dalla cassa malati i rimborsi per il farmaco che dovrebbe aiutarlo a prevenire il rischio di ricaduta.
La raccolta fondi lanciata ieri dall’associazione “Quii da la cursa” per sostenere le cure del ragazzo, è riuscita a raccogliere fino a questo momento 16'000 CHF.

“È una reazione che dimostra che questo Cantone ha un cuore straordinario” queste le parole rilasciate dai copresidenti dell’associazione “Quii da la cursa”  Giorgio Fonio ed Alessio Allio.

Guarda anche 

Brexit: con il calo della manodopera, le aziende britanniche costrette a aumentare i salari

Secondo un'indagine effettuata su 2000 datori di lavoro e svelata dal giornale britannico Guardian, le aziende britanniche incontrano notevoli difficoltà di...
19.08.2018
Mondo

Cadieux chiede rispetto per i suoi Rockets: “Non sapete i sacrifici che fanno…”

BIASCA – Tre amichevoli disputate nell’ultima settimana, tre sconfitte maturate, ma anche tante cose buone mostrate sul ghiaccio. Se i risultati non stanno da...
17.08.2018
Sport

Zali: “Ridiamo dignità ai nostri corsi d’acqua”

Negli scorsi giorni il Consiglio di Stato, su indicazione del Dipartimento del territorio, ha licenziato il messaggio sul “risanamento dei corsi d’acqua influ...
16.08.2018
Ticino

Hofmann: “Un buon esordio, fisicamente ho perso poco e lavorato molto”

BIASCA – L’avvicinamento alla stagione del Lugano che sta per partire è iniziato con una secca vittoria ottenuta contro i Ticino Rockets: la sfida disp...
16.08.2018
Sport