Ticino, 24 luglio 2018

Le amnesie del Corrierino

Sul Corrierino odierno, mega paginata sulla “nuova” Foce di Lugano (inaugurata nel 2014). Con tanto di slinguazzata ai municipali Michele Bertini (PLR) e Cristina Zanini Barzaghi (PS), rispettivamente capodicastero servizi urbani ed edilizia pubblica. Come se la Foce l’avessero fatta loro! Invece le cose stanno assai diversamente. Il Corrierino liblab si dimentica infatti di chi ai tempi si occupò in prima persona di questo progetto, come di tanti altri: vale a dire Nano Bignasca. Dare a Cesare quel che è di Cesare, please! Anche nella sovradimensionata redazione di Muzzano! Bertini e Zanini, infatti, si sono semplicemente trovati la pappa fatta.

Da ricordare anche che l’ex partitone sulla nuova Foce era spaccato. Esponenti PLR in Consiglio comunale lanciarono il referendum nel 2010. E tra i municipali PLR di allora c’era chi faceva ampiamente il doppio gioco. Ovvero: in municipio sosteneva il progetto e fuori aizzava il referendum. Tutto, evidentemente, in nome del “Buongoverno”. Come no!

Cip&Ciop

Guarda anche 

Coppa Svizzera: sorteggio clemente per le ticinesi

BERNA - Il sorteggi del secondo turno di Coppa Svizzera è stato clemente con le tre formazioni ticinesi ancora impegnate nella competizione. L’avversario ...
19.08.2018
Sport

Tutto facile per il Lugano: 4-0 al Dietikon

DIETIKON – Il Lugano approda senza troppi problemi al secondo turno di Coppa Svizzera: i bianconeri, impegnati oggi sul campo del Dietikon (formazione che milita in...
19.08.2018
Sport

Sannitz: “Non sono ancora al 100%, ma col tempo…”

LUGANO – Seconda amichevole prestagionale per il Lugano e seconda vittoria messa in cassaforte: certo, i Rockets e il Dornbirner non valgono i Lions e il Berna, ma ...
18.08.2018
Sport

Il Lugano ingrana “la quarta” e stende il Dornbirner

LUGANO – Dopo aver esordito sul ghiaccio nell’amichevole di Ferragosto vinta per 6-1 contro i Ticino Rockets, i bianconeri sono tornati questa sera a respirar...
17.08.2018
Sport