Ticino, 10 agosto 2018

Nuovo blackout: il Luganese finisce ancora “al buio”

Questa volta sono state colpite soltanto alcune zone: non si conoscono le cause e la durata. I pompieri sono arrivati alle AIL di Via Trevano

LUGANO – A pochi giorni di distanza dal blackout che aveva colpito il Luganese, la corrente è venuta meno nuovamente e sempre nella stessa zona.

Al momento non si conoscono le cause e la durata del disservizio, ma si sa che sono stati colpiti soltanto alcuni quartieri e alcuni comuni come Pregassona, Cornaredo, Cureglia, Vezia, Origlio, Canobbio, Viganello, Cadro, Lugano centro e Davesco-Soragno.

Le prime indicazioni parlando dell'arrivo dei pompieri alla sede dell'AIL, dove ci sarebbe del fumo che esce dallo stabile.

Guarda anche 

Partita la missione finlandese, ma il Lugano perde anche Morini

LUGANO – Questa mattina il Terminal 1 della Malpensa si è colorato di bianconero: il Lugano, infatti, si sta imbarcando in questi minuti per raggiungere Hels...
15.10.2018
Sport

Parola a Renzetti: “Noi versiamo una parte di stipendio di Brlek, il problema è del Genoa che magari non ha pagato tutto il cartellino…”

LUGANO – Se la settimana calcistica si era aperta con la notizia giunta dalla Polonia e da Genova, in merito a un assegno scoperto da 800'000 Euro staccato dal ...
15.10.2018
Sport

“Brlek? Problema che non riguarda il Lugano, ma il giocatore è stato pagato”

LUGANO – Il lunedì mattina a tinte bianconere, quelle dell’FC Lugano, si era aperto con la notizia rimbalzata da Genova, relativa a un assegno scoperto...
15.10.2018
Sport

“Assegni scoperti per 800'000 Euro per acquistare Brlek”. Il Genoa nel mirino. Che succederà a Lugano?

LUGANO – Fino ad ora ha giocato 249’ in Super League e altri 146’ in Coppa Svizzera, il suo rendimento nel centrocampo del Lugano è sempre stato ...
15.10.2018
Sport