Ticino, 10 agosto 2018

Nuovo blackout: il Luganese finisce ancora “al buio”

Questa volta sono state colpite soltanto alcune zone: non si conoscono le cause e la durata. I pompieri sono arrivati alle AIL di Via Trevano

LUGANO – A pochi giorni di distanza dal blackout che aveva colpito il Luganese, la corrente è venuta meno nuovamente e sempre nella stessa zona.

Al momento non si conoscono le cause e la durata del disservizio, ma si sa che sono stati colpiti soltanto alcuni quartieri e alcuni comuni come Pregassona, Cornaredo, Cureglia, Vezia, Origlio, Canobbio, Viganello, Cadro, Lugano centro e Davesco-Soragno.

Le prime indicazioni parlando dell'arrivo dei pompieri alla sede dell'AIL, dove ci sarebbe del fumo che esce dallo stabile.

Guarda anche 

Concorsi, degustazioni, grandi nomi e tante polpette: ecco il menu di Lugano Città del Gusto!

Una festa gourmet da assaggiare, boccone dopo boccone: a un mese esatto dal grande evento che porterà in città gli 11 giorni più appetitosi dell&rsqu...
13.08.2018
Magazine

Renzetti: “Ci manca un difensore? Non potevamo in ogni caso giocare in 12…”

LUGANO – 4 punti in 4 partite di campionato: l’avvio stagionale del Lugano è stato un po’ in luce ed ombra. Se solo sabato non fosse giunto il 2-...
14.08.2018
Sport

Lugano-Maric: “Noi lo vogliamo, lui vuole venire”. Parola di Renzetti

LUGANO – Le difficoltà palesate in quest’avvio di stagione dal Lugano, specie in fase difensiva e ancor di più sulle palle ferme, hanno fatto ri...
13.08.2018
Sport

Il Lugano torna al lavoro sul ghiaccio

LUGANO – Dopo il bagno di folla di ieri sera, quando si è tenuta la consueta presentazione della squadra ai tifosi, il Lugano non ha perso tempo e ha ripreso...
13.08.2018
Sport