Ticino, 10 agosto 2018

AGGIORNAMENTO - Black-out a Lugano. Questa volta è colpa di AIL

In diversi quartieri della Città è saltata la corrente. Il black-out sarebbe dovuto a dei lavori di manutenzione nella sottostazione AIL di Cornaredo

Dopo il black-out di alcune settimane fa dovuto a degli errori nella manutenzione della rete Swiss Grid oggi a causare il salto della corrente sono i dipendenti di AIL. Nella manutenzione della sottostazione AIL di Cornaredo sarebbero stati commessi degli errori tecnici provocando il black-out nei quartieri di Pregassona, Cassarate, Viganello, Molino Nuovo, Centro e nei comuni di Vezia e Porza.
Errare è umano, perseverare...

AGGIORNAMENTO 15:57

Sta tornando la luce a Lugano, il black-out è durato 40 minuti. AIL ha ripristinato la rete.

Guarda anche 

Partita la missione finlandese, ma il Lugano perde anche Morini

LUGANO – Questa mattina il Terminal 1 della Malpensa si è colorato di bianconero: il Lugano, infatti, si sta imbarcando in questi minuti per raggiungere Hels...
15.10.2018
Sport

Parola a Renzetti: “Noi versiamo una parte di stipendio di Brlek, il problema è del Genoa che magari non ha pagato tutto il cartellino…”

LUGANO – Se la settimana calcistica si era aperta con la notizia giunta dalla Polonia e da Genova, in merito a un assegno scoperto da 800'000 Euro staccato dal ...
15.10.2018
Sport

“Brlek? Problema che non riguarda il Lugano, ma il giocatore è stato pagato”

LUGANO – Il lunedì mattina a tinte bianconere, quelle dell’FC Lugano, si era aperto con la notizia rimbalzata da Genova, relativa a un assegno scoperto...
15.10.2018
Sport

“Assegni scoperti per 800'000 Euro per acquistare Brlek”. Il Genoa nel mirino. Che succederà a Lugano?

LUGANO – Fino ad ora ha giocato 249’ in Super League e altri 146’ in Coppa Svizzera, il suo rendimento nel centrocampo del Lugano è sempre stato ...
15.10.2018
Sport