Mondo, 26 agosto 2018

Bignasca: "Vogliono far cadere il governo italiano"

Il granconsigliere della Lega Boris Bignasca prende posizione sulla questione della nave Diciotti e in particolare sugli sviluppi delle ultime ore che vedono il Ministro dell'Interno Matteo Salvini e il suo capo di gabinetto Matteo Piantedosi sotto inchiesta per sospetto sequestro di persona, arresto illegale e abuso di ufficio per aver trattenuto i 177 migranti a bordo della Diciotti. E dicendosi in totale disaccordo con la decisione della magistratura italiana.

"Controllare e difendere i confini della propria nazione" scrive il deputato luganese sulla sua pagina facebook "ora per i magistrati italiani, è diventato reato. Quindi si passa dall’essere tacciati da tutti i media mainstream di essere populisti alla minaccia del carcere. Vogliono far cadere il governo e impedire a Salvini e Di Maio di realizzare il programma" continua per poi concludere con "Io sto con Salvini".

Guarda anche 

I deputati non si mettono limiti alla permanenza in politica. Bignasca: «Ha vinto il Partito delle cadreghe»

Con 46 voti contro 30 a favore e 2 astenuti, i deputati in Gran Consiglio hanno deciso che il popolo non potrà esprimersi sull`iniziativa a suo tempo presentata da...
18.09.2018
Ticino

Al pranzo del Papa i migranti clandestini non possono partecipare "per motivi di sicurezza"

Nonostante Papa Bergoglio si sia sempre professato per l'accoglienza dei migranti e per l'immigrazione illimita, « dimenticandosi » allo ste...
18.09.2018
Mondo

A meno di dieci giorni dallo sbarco dall'Africa viene già arrestato per spaccio di droga

C'è chi l'ha definito un record, quello di un cittadino tunisino recentemente giunto in Italia e che è stato trovato in possesso con un quantitativo...
15.09.2018
Mondo

Un Commissario UE vede in Italia "dei piccoli Mussolini", Salvini e Di Maio: "Sciacquati la bocca che tra sei mesi vai a casa"

In una conferenza stampa del 13 settembre, Pierre Moscovici (nella foto), Commissario per gli affari economici dell'UE, ha dichiarato che "oggi c'è un...
15.09.2018
Mondo