Sport, 03 settembre 2018

Da giocatore ad allenatore: Nummelin si sposta in panchina

L’ex stella del Lugano guiderà le giovanili del TPS Turku

TURKU (Finlandia) – Dopo una carriera infinita segnata da tantissime reti e assist, Petteri Nummelin ha deciso di appendere i pattini al chiodo.

Il 45enne, ex stella del Lugano, capace di mettere a referto 461 punti con la maglia bianconera, stabilendo il record di assist (322 in 423 partite), ha infatti detto basta con l’hockey giocato – lo scorso anno ha militato in Giappone – ma non ha abbandonato lo sport che lo ha reso così celebre.

Nummelin infatti ha fatto ritorno a casa e sarà l’allenatore delle giovanili del TPS Turku, stando a quanto riportato dal quotidiano “Turun Sanomat”.

Guarda anche 

Il gusto del riflesso vince il concorso fotografico

E’ un gusto inconsueto, quello di Danilo Bruzzone, appassionato di fotografia e da sempre innamorato dei riflessi nelle istantanee. E’ stata proprio la sua im...
18.09.2018
Ticino

Aria di Coppa: l’Ambrì di scena a Turgovia

TURGOVIA – Col campionato che scatterà venerdì, questa sera le prime squadre di LNA e di LNB, saranno impegnate nei sedicesimi di finale di Coppa Sviz...
18.09.2018
Sport

Una dolce “tavolozza” colora di gusto Lugano

Si chiama “Tavolozza” il dolce che oggi ha conquistato i giudici della seconda edizione del “Concorso Dessert al piatto”, che quest’anno &eg...
17.09.2018
Ticino

La miglior birra ticinese è Mericana!

Lugano Città del Gusto ha assegnato il suo primo premio ufficiale. Dopo una lunga selezione di etichette ticinesi, iniziata lo scorso inverno, oggi finalmente la g...
16.09.2018
Ticino