Sport, 07 settembre 2018

Sciopero rientrato, la Danimarca c’è. Ma qualcuno avvisi Pione Sisto…

La federazione danese e i giocatori, che si erano rifiutati di scendere in campo contro la Slovacchia, hanno trovato un principio d’accordo di sponsorizzazione. L'esterno è stato l’unico a presentarsi in aeroporto: era all’oscuro dello sciopero

COPENAGHEN (Danimarca) – Alla fine il braccio di ferro tra la Federazione danese e i giocatori stessi ha portato a qualcosa: le due parti hanno trovato un principio d’accordo per la sponsorizzazione degli atleti che hanno così hanno rientrare lo sciopero e saranno in campo contro il Galles per la partita d’esordio di domenica nella Nations League.

L’accordo è provvisorio, ma tanto è bastato per evitare la seconda figuraccia ai danesi che contro la Slovacchia in amichevole hanno perso per 0-3 schierando giocatori della nazionale di fusa e altri provenienti da categorie inferiori!

Se tutta questione ha creato tante discussioni, fa sorridere invece quanto capitato al giocatore danese Pione Sisto. L’esterno non era a conoscenza del contenzioso scoppiato tra Federazione e calciatori e si è presentato all’aeroporto di Vienna convinto di trovare i propri compagni di nazionale per l’amichevole contro gli slovacchi: ma lì non ha trovato nessuno e ha iniziato a porsi qualche domanda.

Il giocatore del Celta Vigo ha così contattato i suoi compagni che lo hanno messo al corrente della situazioni, invitandolo a raggiungere Copenaghen dove si sarebbe tenuta una riunione: “Ho ricevuto molti messaggi negli ultimi giorni, ma non li ho letti tutti – ha spiegato a “TV3 Sport” – Uno di questi era della Federazione”.

Una situazione davvero grottesca…

Guarda anche 

VIDEO – Ambulanza si blocca in campo, ai giocatori tocca spingerla

RIO DE JANEIRO (Brasile) – L’intervento immediato e repentino dei medici e paramedici, anche su un campo di calcio, può salvare la vita dei calciatori ...
18.09.2018
Sport

Tutti a caccia del Real: riparte la corsa allo scettro d’Europa

NYON – Dopo la festa Real di Kiev, le Merengues sono pronte a mettere sul piatto il loro titolo europeo per dare battaglia a tutte le altre pretendenti a conquistar...
18.09.2018
Sport

“Senza CR7 siamo più squadra”: Bale lancia la frecciatina

MADRID (Spagna) – Nel giorno dei suoi primi gol in maglia juventina, Cristiano Ronaldo ha dovuto incassare la frecciatina del suo ex compagno di squadra al Real Mad...
17.09.2018
Sport

VIDEO – “Un fallo da malati di mente”: il Bayern urla la sua rabbia

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Primo in classifica a punteggio pieno, eppure dalla parti di Monaco di Baviera il cielo è cupo sulla formazione del Bayern: tr...
17.09.2018
Sport