Sport, 11 settembre 2018

Pugno duro della Federmoto su Fenati: licenza ritirata e comparizione in udienza il 14 settembre

Il tribunale federale ha così sospeso il motociclista italiano da ogni attività agonistica

MISANO (Italia) – Il tribuna federale della Federmoto ha deciso di usare il pugno pesante nei confronti di Romano Fenati per il gesto sconsiderato nei confronti di Manzi: nonostante il motociclista ascolano abbia già deciso di non tornare a correre, ecco il ritiro della licenza necessaria per poter prendere parte a gare motoristiche. In poche parole: anche se cambiasse idea, non potrebbe correre.
 
Una sospensione totale da ogni attività agonistica quindi, decisa in considerazione dei “gravi e concordanti indizi di colpevolezza” emersi dal suo comportamento contro Manzi, ma è stato valutato anche il precedente con Ajo nel del warm up del gran premio di Argentina del 2015:“in tale occasione questi (Fenati, ndr) ha ripetutamente gesticolato nei confronti del concorrente Ajo, quasi a sfidarlo, per poi affiancarlo sul lato sinistro e sferrargli un calcio; non pago di ciò, mentre tutti i piloti erano fermi per provare la partenza, il Fenati si è deliberatamente portato a destra della moto di Ajo e con mossa repentina gli ha spento il motore!”.
 
Il pilota dovrà anche presentarsi presso il tribunale il 14 settembre per esporre la sua versione dei fatti.

Guarda anche 

Fenati: licenza ritirata!

ROMA (Italia) – A cinque giorni dall’assurdo atto di Romano Fenati che, durante il GP di Misano aveva tirato la leva del freno del suo avversario Stefano Manz...
14.09.2018
Sport

Manzi tende la mano a Fenati: “Pronto a perdonarlo, non faccio causa”

CITTÀ DI SAN MARINO (San Marino) – Dalla rabbia alla calma ragionata nell’arco di qualche giorno: potremmo descriverlo così il cambiamento di St...
13.09.2018
Sport

Fenati al contrattacco: denuncia chi l’ha minacciato di morte

ASCOLI (Italia) – In questi giorni ne avrà sentite di ogni. In tanti l’avranno attaccato, in tanti gli avranno fatto la morale, in tanti lo avranno att...
13.09.2018
Sport

Mir difende Fenati: “Ha sbagliato, ma tutti meritano una seconda chance”

MISANO (Italia) – È ormai uno dei temi caldi di questi ultimi giorni, quello che riguarda il folle gesto di Romano Fenati avvenuto domenica durante la gara d...
11.09.2018
Sport