Ticino, 12 settembre 2018

Il riesling d’autore conquista Lugano

Prima assoluta a Lugano Città del Gusto: Ernst Loosen, leggenda vivente dell’enologia mondiale, ha tenuto un masterclass sui vini della Mosella

Oltre 200 anni di storia, una saga famigliare unica e una fama che ha sconfinato la regione tedesca della Mosella, per arrivare in tutto il mondo.

La cantina Dr. Loosen è stata l’ospite ideale per fare un’eccezione all’interno del programma della manifestazione che rende omaggio esclusivamente ai vini del Ticino.

L’azienda tedesca, vera e propria icona del Riesling a livello internazionale, è stata protagonista di una degustazione guidata alla scoperta di uno dei vitigni a bacca bianca oggi più apprezzati.

Con due giorni di anticipo sul taglio del nastro ufficiale, infatti, Lugano Città del Gusto ha presentato ieri un evento dedicato agli appassionati di vino, con un grande ospite che ha portato con sé un pezzo di storia della regione della Mosella. Il “Dottor Riesling”, come è stato simpaticamente ribattezzato dagli addetti ai lavori Ernst Loosen, ha tenuto una lezione che è andata ben oltre una semplice degustazione guidata di vino. D’altra parte, affabulatore per natura, è una di quelle personalità che rapiscono fin dal primo incontro, come è successo per i partecipanti all’incontro di ieri al Palazzo dei Congressi. 8 grandi vini hanno accompagnato, completando il percorso sensoriale, i racconti di Ernst Loosen sulla sua esperienza, scritta nel destino, eppure allo stesso tempo casuale.

Se, infatti, Ernst sembrava avesse scritto nel DNA il suo lavoro, provenendo da generazioni di produttori di vino, aveva intrapreso una carriera accademica differente, iscrivendosi ad archeologia. Poi il destino ha voluto diversamente, e mai il fato fu più benevolo, a giudicare dalle etichette prodotte dopo il suo ingresso in azienda.

I suoi vini sono il frutto di un atteggiamento controcorrente che non ha voluto rincorrere le mode, ma anzi ha cercato un approccio minimalista che gli ha concesso di far scoprire al mondo le doti naturali e non artefatte del vitigno originario della Germania.

Non poteva iniziare meglio, con questa preview d’autore, il programma di Lugano Città del Gusto, in partenza domani 13 settembre. Per tutti gli eventi e le prenotazioni consultate www.luganocittadelgusto.ch

Guarda anche 

Joan Roca, saperi e sapori della Costa Brava

“Per noi è stato un vero onore ospitare un grande professionista e un grande uomo”: così raccontano l’esperienza di ieri al Palazzo dei Co...
15.09.2018
Ticino

Lugano Città del Gusto: gli eventi del week end

Il week end è alle porte e, grazie al programma di Lugano Città del Gusto, potrebbe diventare più goloso che mai. Si inizia domani, sabato 15, con...
14.09.2018
Ticino

E ora buon appetito, Lugano!

Il nastro di Lugano Città del Gusto è stato tagliato oggi al Padiglione Conza, inaugurando la golosa maratona di sapori che durerà fino a domenica 23...
14.09.2018
Ticino

Lugano Città del Gusto, oggi si parte!

Il grande giorno è arrivato: tutto è pronto per accogliere i visitatori a Lugano Città del Gusto, che inizia la sua avventura di 11 giorni golosi a p...
13.09.2018
Ticino