Svizzera, 06 luglio 2024

Una mozione chiede allo stato un versamento all'AVS per ogni bambino nato

E se per ogni bambino nato lo Stato versasse 514 franchi per finanziare l'AVS? Questa è una delle idee sul tavolo a Berna. Nel dettaglio, la somma verrebbe collocata in un fondo speciale destinato alle generazioni future e contribuirebbe a rafforzare il 1° pilastro, che cerca nuove entrate.

Attualmente tutti sono tenuti a contribuire all'AVS a partire dai 18 anni, versando un importo minimo annuo di 514 franchi. Un postulato presentato dalla consigliera di Stato Heidi Z'graggen (Centro/UR) propone quindi che una somma simile venga pagata dallo Stato alla nascita di ogni figlio.
Un importo che verrebbe poi accantonato su un conto e gli interessi sull'investimento contribuirebbero a garantire l'AVS per le generazioni future. Per l'autrice della proposta ciò sarebbe nell'interesse dei bambini del Paese.

“Se vedo che la Svizzera ha circa 90'000 nascite all'anno, ciò significherebbe che lo Stato dovrebbe investire circa 46 milioni di franchi all'anno. In confronto, vi ricordo che il bilancio della Confederazione ammonta a 90 miliardi essere davvero un grande investimento per il nostro futuro”, spiega.



Secondo le sue stime, un investimento al 5% della durata di 65 anni potrebbe generare “21 miliardi di franchi all'anno”. Una cifra significativa secondo la deputata del Centro, mentre l'AVS dovrebbe essere in deficit dal 2031 e bisognerà trovare ulteriori miliardi per finanziare la 13esima pensione.

Dopo essere stata accolta, anche se di misura, dal Consiglio degli Stati, la proposta dovrà quindi essere esaminata dal Consiglio federale, che è tuttavia sfavorevole. Per il governo questa falsa buona idea rompe con il principio di solidarietà tra lavoratori e pensionati ed è incompatibile anche con il cattivo stato delle finanze della Confederazione.
avs

Guarda anche 

Forte calo delle offerte di lavoro in tutta la Svizzera

Segno di un rallentamento economico, la Svizzera registra un forte calo delle offerte di lavoro dall'inizio dell'anno. Per le imprese questo significa maggiore fa...
25.07.2024
Svizzera

Riescono a sottrarre più di 300'000 franchi grazie a una singolare truffa su WhatsApp

Una truffa ideata da due giovani olandesi per estorcere denaro a genitori svizzeri preoccupati gli ha permesso di incassare 346'000 franchi. Una truffa che li ha port...
25.07.2024
Svizzera

Reclute ticinesi al primo posto nei test attitudinali dell'esercito

Secondo l'esercito la maggior parte dei giovani svizzeri è bene allenato se si guardano i risultati del test di idoneità fisica svolti nel 2023. In tota...
24.07.2024
Svizzera

Avvocati sempre più spesso chiamati a occuparsi di voti scolastici

In alcuni Cantoni sono in aumento i genitori che contestano per vie legali le pagelle dei propri figli, anche se le possibilità di successo sono basse. Ha fatto di...
24.07.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto