Svizzera, 09 febbraio 2024

Alle scuole elementari del canton Turgovia verrà introdotto un corso di "insegnamento islamico"

Nel Canton Turgovia alle scuole elementari verrà inserito nel programma scolastico un corso di insegnamento islamico. Per le autorità turgoviesi, ciò dovrebbe facilitare l’integrazione e prevenire la radicalizzazione. La Confederazione, tramite l'Ufficio federale di polizia, sostiene il progesso e ha deciso di sovvenzionarlo.

I corsi di Islam non d'altronde una novità nel cantone svizzerotedesco. Nelle scuole della capitale Kreuzlingen, agli allievi a partire da 14 anni viene offerta l'educazione islamica. Più del 20% degli studenti di Kreuzlingen sono musulmani. Ora l'offerta deve essere estesa a tutto il Cantone, riferisce la radio SRF. Poiché in Svizzera non esiste ancora un piano di studi per l'insegnamento della religione islamica, l'insegnante di religione Rehan Neziri si è ispirato ad un piano di studi tedesco. Vuole rendere pubblico e comprensibile “ciò che viene insegnato qui, con quali metodi lavoriamo e se sono attualmente adeguati dal punto di vista educativo o meno”.



Il nuovo piano di studi per l'insegnamento della religione islamica si basa su quello del Länder tedesco del Baden-Württemberg ed è adattato al curriculum della scuola dell'obbligo in Turgovia. "Sarebbe complicato se il piano di studi per l'insegnamento della religione islamica avesse un'ideologia di base diversa da quella del piano di studi della Chiesa nazionale e del piano di studi della scuola dell'obbligo in Turgovia", spiega Daniel Ritter, del servizio di pedagogia religiosa della la Chiesa cattolica in Turgovia, citata dalla SRF. Ritter ha partecipato allo sviluppo del nuovo piano di studi.

Anche la Confederazione ha un ruolo da svolgere. Il progetto del piano di studi per l'insegnamento della religione islamica in Turgovia riceve infatti il ​​sostegno finanziario di Berna e in particolare dell'Ufficio federale di polizia Fedpol. Nell’ambito del piano d’azione nazionale contro la radicalizzazione e l’estremismo, la polizia federale fornisce quindi sussidi per il progetto.

Guarda anche 

Licenziata dopo aver chiesto di indossare il velo a lavoro, fa causa alla Migros

Una cassiera curda di fede musulmana, che lavorava alla Migros dal 2017 e che era stata licenziata senza preavviso lo scorso luglio dopo aver espresso il desiderio di ind...
23.02.2024
Svizzera

Gli viene ritirata la patente perchè ha celebrato la nascita del figlio a casa sua

Farsi ritirare la patente stando a casa? È possibile, ed è quello che è successo a un turgoviese lo scorso settembre. In occasione della nascita del ...
02.02.2024
Svizzera

Più islamizzazione significa più antisemitismo

Prima o poi tutti i nodi vengono al pettine. Da almeno 20 anni denuncio ad alta voce i pericoli dovuti alla crescente islamizzazione della Svizzera e dell’Europa, d...
14.01.2024
Svizzera

Dice di essere incinta di un uomo nel frattempo deceduto e poi fa perdere le sue tracce

Una vicenda quantomeno strana sta tenendo occupata la giustizia turgoviese, che deve decidere di un caso di eredità e della paternità di un bambino il cui p...
08.12.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto