Svizzera, 19 aprile 2022

Il Comitato olimpico contro Viola Amherd, non espellerà i funzionari russi

I funzionari russi non saranno banditi dagli organi di governo del Comitato Olimpico Internazionale (CIO), rifiutando così una richiesta scritta del Consiglio Federale.

Nella sua risposta, il CIO spiega che, secondo la Carta Olimpica, i membri del CIO sono eletti come individui e non rappresentano i loro paesi nell'organizzazione. "Le persone elette nel Comitato sono poi delegate come ambasciatori del CIO presso le organizzazioni sportive dei loro rispettivi paesi", si legge nel comunicato riportato dai media. 


A chiedere l'espulsione dei funzionari russi dagli organi del CIO era stato il ministro dello sport Viola Amherd, la quale aveva scritto una lettera in questo senso al presidente del CIO Thomas Bach. Nella missiva, la vallesana aveva scritto che è "essenziale che i funzionari russi e bielorussi non siano più accettati né negli organi di governo delle federazioni sportive internazionali né nel CIO". Ha aggiunto che "alla luce della situazione in Ucraina, non era più sufficiente escludere gli atleti russi e bielorussi dalle competizioni all'estero. Ora dobbiamo fare un passo avanti". Ma la richiesta è rimasta lettera morta.

Guarda anche 

Il budget dell'esercito continua a far litigare il Consiglio federale

Il budget da accordare all'esercito continua a far discutere, sia nel Consiglio federale che in Parlamento. Sinistra e Centro si erano accordati su una somma di 15 mi...
04.06.2024
Svizzera

La televisione russa prende di mira Viola Amherd, “brutta e corrotta”

L'emittente pubblica russa Pervy Kanal ha pesantemente attaccato la Consigliera federale Viola Amherd. In un servizio andato in onda il 20 maggio, per un'ora inte...
02.06.2024
Svizzera

Il Consiglio federale non vuole che si tocchi alla sua pensione per finanziare la 13esima AVS

Il finanziamento della 13esima AVS è uno dei temi caldi che tengono occupati la Berna federale. Il progetto proposto dal Consiglio federale prevede che la misura s...
24.05.2024
Svizzera

In Consiglio federale è battaglia sui 15 miliardi di franchi per esercito e Ucraina

L'argomento che ha più fatto discutere la Berna federale questa settimana è senza dubbio il credito miliardario per esercito e Ucraina. Oltre 15 miliard...
28.04.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto