Svizzera, 14 febbraio 2023

"La politica di asilo deve essere inasprita!"

La Lega dei Ticinesi, con un comunicato stampa ai media, chiede che la politica di asilo della Svizzera sia inasprita per far fronte al notevole aumento di domande d'asilo registrato nel 2022 (+64,2%). In particolare il movimento di Via Monte Boglia chiede siano introdotte tre misure “imprescindibili” per gestire la situazione attuale.



La prima riguarda l'assunzione totale dei costi assunti dai Cantoni nelle pratiche di respingimento e di accoglienza temporanea. In seguito viene chiesto un ripristino dei controlli sistematici al confine e, da ultimo, che si segua l'esempio di Danimarca e Gran Bretagna, due paesi che intendono spostare i centri per richiedenti l'asilo in paesi africani.

Guarda anche 

Immigrazione e potere d'acquisto sono le principali preoccupazioni degli svizzeri

In occasione delle elezioni federali del 22 ottobre, i temi dell’immigrazione e dell’asilo, nonché la diminuzione del potere d’acquisto e l&rsquo...
21.06.2024
Svizzera

Lega, Gobbi confermato coordinatore fino a fine anno

Il consigliere di Stato Norman Gobbi è stato confermato coordinatore della Lega almeno fino alla fine del 2024. Riuniti domenica pomeriggio nell'Assemblea ordi...
17.06.2024
Svizzera

Il Canton Berna introduce per primo la carta di pagamento per richiedenti l'asilo

Il Canton Berna potrebbe essere il primo cantone a introdurre un sistema di carte di pagamento per i richiedenti l’asilo. Il Gran Consiglio bernese ha infatti ap...
14.06.2024
Svizzera

"Smentita ogni illazione e maldicenza di cui sono stato oggetto"

Il Consigliere di Stato Norman Gobbi, con un comunicato stampa trasmesso ai media, ha preso posizione in merito alla chiusura dell'inchiesta sull'incidente che lo...
11.06.2024
Ticino

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto