Svizzera, 14 dicembre 2023

Un ladro individuato da un drone viene fermato da un cane poliziotto

La polizia sangallese ha fatto uso di una singolare combinazione di mezzi per fermare un ladro che martedì sera aveva fatto irruzione in una fabbrica per rubare dei cavi. Un residente locale lo ha però visto e ha allertato la polizia che, una volta sul posto, è riuscita a localizzare il criminale utilizzando un drone.



L'individuo ha tentato di fuggire ma è stato inseguito dal cane poliziotto di nome Erol vom Hunnenkönig, un pastore tedesco di 5 anni. Gli agenti sono poi riusciti ad arrestare il ladro che probabilmente voleva rubare pezzi di cavi elettrici dell'azienda, ha riferito mercoledì la polizia. Il presunto colpevole è un cittadino rumeno di 29 anni che non vive in Svizzera.

Guarda anche 

Fa finta di essere cieco e riesce a incassare più di mezzo milione di franchi

Per quasi dieci anni una coppia ha ingannato le autorità facendo credere che il marito fosse affetto da gravi disturbi alla vista e ha intascato prestazioni social...
24.01.2024
Svizzera

Misteriosa morte di una donna in un solarium

Una donna è morta lunedì mattina poco prima delle 11 in un solarium a St. Margrethen, nel canton San Gallo. Nello stabilimento pieno di fumo è stato ...
16.01.2024
Svizzera

“Dolcetto o scherzetto”, ma lui apre la porta senza pantaloni

Quando aprite la porta di casa a degli sconosciuti, assicuratevi di portare dei pantaloni. Soprattutto se a suonare sono dei bambini o degli agenti di polizia. Come &egra...
23.12.2023
Svizzera

Accende accidentalmente il fornello con il sedere e causa un incendio: condannato

È un incidente sfortunato, che si è anche concluso con una condanna penale, quella avvenuta a un 36enne del canton San Gallo anni è stato recentement...
27.11.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto