Sport, 17 giugno 2024

HCL, ecco il colpaccio: Thürkauf resta a Lugano

Il capitano bianconero ha deciso di non provare l’avventura in NHL e di restare in bianconero

LUGANO – La telenovela è terminata ed si è conclusa nel migliore dei modi per il Lugano: Calvin Thürkauf ha deciso di restare sulle rive del Ceresio e di non tentare l’avventura in NHL. Una decisione importante quella presa dall’MVP dello scorso campionato, annunciato dal club con un comunicato stampa. 

 
 
"Il primo sole estivo ha baciato nel fine settimana Lugano e ha portato anche la lieta novella in cui tutti i tifosi bianconeri speravano ardentemente.


Calvin Thürkauf ha informato il club della sua decisione di continuare a vestire la maglia dell’Hockey Club Lugano.


Per l’entusiasmo di tutta la famiglia bianconera, dalla tifoseria alla dirigenza, dallo staff tecnico ai compagni, il 26enne capitano ha dunque scelto di proseguire il suo percorso alla Cornèr Arena cominciato nel 2022 senza attendere eventuali sviluppi del mercato nordamericano.


Topscorer della scorsa stagione (61 partite, 68 punti), Thürkauf continuerà a mettere la sua leadership, il suo carattere e le sue qualità sul ghiaccio al servizio dello staff di Luca Gianinazzi, onorando così l’accordo che lo lega al club fino al 2029.


Questo il messaggio del capitano per i tifosi bianconeri:
Cari tifosi bianconeri, con grande piacere ho deciso che voglio continuare la mia avventura a Lugano e restare il vostro capitano! Non vedo l’ora di tornare sul ghiaccio della Cornèr Arena e incontrarvi tutti. Forza Lugano!”


Queste le parole del General Manager Hnat Domenichelli:
Oggi è una giornata importante per l’Hockey Club Lugano. Calvin ha avuto un’offerta dal Nordamerica, ma ha scelto di restare a Lugano. Un segnale forte, da capitano, per i compagni, per i tifosi e per tutto il club. Sono sicuro che la prossima sarà una stagione ricca di emozioni”.

Guarda anche 

A Istanbul servirà una nuova impresa, ma che Lugano!

LUGANO – Il risultato di sicuro non premia il Lugano, anzi lo mette con le spalle al muro e con un piede fuori dalla Champions League, ma quanto visto martedì...
25.07.2024
Sport

Sconosciuto distrugge le vetrine di diversi negozi a Lugano, arrestato subito dopo i fatti

Uno sconosciuto ha distrutto diverse a Lugano nella notte tra venerdì e sabato a Lugano. Come riporta il Corriere del Ticino, l'uomo ha infranto le vetrine di ...
23.07.2024
Ticino

Lugano, il titolo non è una chimera

LUGANO - Dopo un mese di Europei – a proposito: grande Spagna! - il calcio torna ai propri cortili. Da sabato scorso è ripreso il massimo campionato svi...
23.07.2024
Sport

Un Lugano garibaldino coglie la prima vittoria

LUGANO - Dopo un primo tempo in cui il Lugano ha stentato a trovare il proprio ritmo, i bianconeri hanno dominato il secondo tempo, iniziando la stagione con una vit...
21.07.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto